Ball Python Morph

 
 
About Me
Christian della ValleArticolo tratto da Il Secolo XIX
Italiano Italiano
Christian, l'uomo dei pitoni
ha trasformato la paura che aveva molti anni fa,
in allevamento di pitoni reali.

Può la paura scatenare in un uomo il desiderio e la passione di possedere l'oggetto del terrore a tal punto di farne una ragione di vita?
La risposta è sì e rappresenta quanto di più incredibile è accaduto a un giovane spezzino di trentadue anni, Christian Da Valle, per gli amici Ball Python Morph.
Appassionato, detiene pitoni reali con mutazione di colore, con il quale condivide la sua casa, dotata d'idonei terrari e rack per ospitare questi rettili, non velenosi ma costrittori.
Se fino a qualche anno fa ne aveva una vera e propria fobia, ora li adora e li cura con tanto amore.
Con un passato recente da operatore turistico, oggi noto parrucchiere eccentrico della Spezia.
Da poco più di un anno, precisamente nel maggio 2006, ha lasciato l'agenzia di viaggi per dedicare molto più tempo ai suoi amati rettili, all'allevamento e alla riproduzione  di questa specie di python regius.
E' da cinque anni che Christian si dedica ai suoi animali con passione, ma della sua specie di pitoni reali conosce perfettamente caratteristiche, comportamenti, riproduzione e quant'altro gira intorno a loro.
Fascino, mistero, sensibilità, colori, sono tutti elementi con  i quali i python regius morph hanno conquistato il cuore di questo giovane, amante dei viaggi, della natura e  soprattutto dei loro colori più stravaganti.
"E' stata la mia grande paura che provavo per tutti i rettili, dichiara, che mi ha spinto a capirli, a conoscerli più profondamente, a tal punto di vincere ogni timore e pregiudizio nei loro confronti".
Il tutto è iniziato per caso, quando un giorno, Christian scoprì che un amico teneva in casa in un giusto terrario un pitone reale che aveva acquistato in un negozio di animali in città " Il Regno Animale ".
La curiosità è stata tale che alla sua vista non ha esitato a toccarlo per la prima volta, vincendo la sua paura sempre avuta nei loro confronti.
Una vera e propria attrazione fatale. " Subito sono rimasto colpito dai suoi colori, dalla sua pelle, dalla strana sensazione che provavo al contatto racconta e mi è scattato da subito il desiderio di possederne uno tutto per me ".
Christian  acquista subito un pitone reale ancestrale maschio, gli costruisce un terrario sotto il consiglio del suo amico, per un totale di spesa vicino alle 350 €.
Dopo pochi mesi decide di prendere anche la femmina per fare la coppia.
Non passarono nemmeno due anni che il giovane erpetologo spezzino prepara un secondo terrario che ospiterà un (baby) di boa constrictor Suriname.
Da quel momento, inizia il cammino vero e proprio, di questo ragazzo intenzionato ad allevare i rettili, avendo già avuto un primo accoppiamento e delle prime nascite di pitoni reali ancestrali.
A quel punto decide di allevare solo pitoni reali e non boa, inizia a mettersi in contatto con  allevatori Italiani, che riproducono morph di pitone reale.
Nel corso degli anni acquista diverse varietà di morph di pitone reale dal Piebald, al Mojavè, Butter, Het 100% Piebald (coppia), Pastel, Albino, Chondro Python Morelia Viridis  e altri…
Un investimento che fa nascere nella mente di Christian, di aprire un proprio sito internet per far vedere alle persone interessate, questa mutazione dei suoi animali che oggi alleva.
MARTA SIRI.

 
 
   

All images and contents are © ballpythonmorph75.it. All rights reserved.
p.Iva: 01277830111